ANTIGONE. SOLO

letture in frammenti intorno al mito di Antigone
di e con Elena Bucci

cura e drammaturgia del suono Raffaele Bassetti - assistente all'allestimento Nicoletta Fabbri

debutto: 2 maggio 2019, Museo Archeologico, Napoli

Inseguo il mito di Antigone attraverso il tempo, leggendo le parole di pietra di Sofocle, attraversando gli incubi quasi contemporanei di Anouilh e Brecht per ritornare, in una danza a cerchio, ai testi più antichi che ancora emanano il mistero e il fascino di un teatro parlato, cantato, danzato che riusciva a celebrare un rito di trasformazione del dolore in energia collettiva.