MOLTI PENSIERI VOGLIONO RESTARE COMETE

dedicato a Leo de Berardinis

di e con Elena Bucci, Fulvio Ianneo, Angela Malfitano, Marco Manchisi, Claudia Manfredi, Francesca Mazza, Gino Paccagnella, Stefano Randisi, Marco Sgrosso, Enzo Vetrano

Comune di Bologna, Bè - BolognaEstate09

debutto: 29 giugno 2009, Ex Caserma Sani, Bologna


Leo de Berardinis, uno dei talenti più originali del teatro di fine Novecento, ha lasciato un segno profondo in chi l’ha conosciuto e in chi ha tratto dal suo genio ispirazione d’arte e di vita. Bologna è stata la casa del suo teatro per circa vent’anni. Gli ideatori di questo progetto hanno vissuto accanto a lui parte di quegli anni e ora, condividendo una memoria unica, propongono un evento che unisce l’intento del ricordo e quello di una riflessione sul teatro.
“Il teatro è una grande forza civile, il teatro toglie la vigliaccheria del vivere, toglie la paura del diverso, dell’altro, dell’ignoto, della vita, della morte” (Leo de Berardinis)

recensione Krapp's Last Post

 
 
 
 

foto Piero Casadei